GlaxoSmithKline: un caso di formazione specialistica mediante un corso e-learning

Immagine 1GlaxoSmithKline (GSK) è una multinazionale farmaceutica, con oltre 100.000 dipendenti, un fatturato di oltre 34 miliardi di euro e una quota di mercato del 6 per cento. Il gruppo si colloca al secondo posto nel mondo nell’ambito dell’industria farmaceutica.

Grifo – in collaborazione con il prof. Tony O’Hagan, professore Emerito di Statistica presso l’Università di Sheffield in UK- sta sviluppando per conto di GSK UK un corso eLearning sul tema dei “Giudizi probabilistici per l’elicitazione della conoscenza degli esperti”.

Lo scopo è formare gli esperti che lavorano per GSK perché siano in grado di formulare giudizi probabilistici sull’efficacia terapeutica di un farmaco per una determinata malattia prima di cominciare i test clinici. Usando delle tecniche specifiche gli esperti sono guidati ad esprimere un opinione che quantifichi la probabilità che il farmaco sia efficace.

Il corso si articola in 4 moduli:

  • modulo 0: Introduzione al corso. Obiettivi, contenuto dei vari moduli, spiegazione dell’interfaccia utente e delle varie funzionalità
  • modulo 1: Probabilità. Concetti statistici sulla probabilità (probabilità soggettiva, distribuzioni di probabilità, funzioni di densità, mediane e quantili)
  • modulo 2: Elicitazione. Come esprimere giudizi probabilistici usando vari metodi di elicitazione, inclusi il metodo dei quartili e il metodo della roulette
  • modulo Test Finale. Applicazione pratica della teoria: come esprimere un giudizio probabilistico attraverso la presentazione di un caso reale o realistico di elicitazione.

 

Il corso mira ad insegnare a “quantificare l’incertezza”, esprimendo giudizi che per quanto soggettivi sono basati su ragionamenti accurati, razionali e rigorosi.

Condividi:
FacebookTwitterLinkedIn