Grifo multimedia: cosa sono i serious game…

Negli ultimi anni il serious game è diventata una modalità di apprendimento sempre più utilizzata non solo in ambiti prettamente educativi ma applicata a contesti di formazione aziendale o professionalizzante con un successo sancito da studi che ne confermano i risultati positivi in termini comportamentali e di apprendimento

Ma cosa sono in realtà i serious game e come sono oggi utilizzati? Si tratta di giochi in formato digitale, fruibili sia sul computer che su dispositivi mobili, che adottano un approccio sia ludico sia didattico e hanno come obiettivo quello di educare il giocatore, guidarlo nell’apprendimento di nuove conoscenze e fornirgli le motivazioni incentivanti per modificare alcuni suoi comportamenti.

Per questo motivo in gergo professionale sono altresì chiamati learning games, educational gamesedugames etc…

Questi giochi possono utilizzare piattaforme di social networking che permettono agli utenti giocatori la condivisione di esperienze e informazioni che ne accrescono e modificano le conoscenze. Questi strumenti permettono di creare comunità di apprendimento monitorate e adeguatamente stimolate dal formatore o dal datore di lavoro..

Secondo un rapporto IDATE del 2010, il settore dei serious games è atteso in significativa crescita nel medio periodo. Nel 2010 nel mondo il settore generava ricavi per circa 1,5 miliardi di euro e entro il 2015 si prevede che i ricavi si moltiplicheranno per 7 volte con una crescita annua che sfiorerà il 50% fra il 2010 e il 2015.

Nel settore della formazione professionale i serious game sono utilizzati nell’addestramento e per il performance support. Non stupisce dunque che i giochi siano sempre più usati per educare e addestrare i lavoratori da parte di grandi aziende nel mondo.

Un capitolo a parte merita l’applicazione dei serious game nell’ambito medico-educativo. I fattori che rendono i giochi digitali così accattivanti, quali grafica, stimolazione visiva uditiva e sensoriale, linea narrativa coinvolgente, presentazione di sfide al superamento delle quali si ottiene un premio, feedback immediato durante e dopo il gioco, etc., ne favoriscono l’utilizzo anche nell’educazione terapeutica delle malattie croniche ed altre specifiche.

Grifo multimedia sta maturando diverse esperienze su questo fronte integrando tecnologie con modalità di processo tipiche delle scienze sociali che porteranno all’elaborazione di serious game da applicare ai differenti contesti sopra descritti.

Scarica il pdf di approfondimento sui Serous game…

 

 
[wpdm_file id=2]

Condividi:
FacebookTwitterLinkedIn