Grifo multimedia selezionata per il IV Congresso CKGB 2014.

ckgbBuone nuove per Grifo multimedia! Da qualche giorno è ufficiale la nostra partecipazione al IV Congresso CKBG (Collaborative Knowledge Building Group) 2014 che si svolgerà a Pavia dal 29 al 31 gennaio prossimo.

Il congresso, giunto alla sua quarta edizione, si dedica al tema “Tecnologia e Leggerezza” come rimuovere ‘peso’ dagli individui, organizzazioni, comunità e città, ispirato esplicitamente al testo di I. Calvino “Sei memo per il prossimo millennio” (1988).

Il filo rosso che lega gli interventi e le partecipazioni è la formazione in ambienti online, con particolare attenzione all’apprendimento collaborativo e agli ambienti tecnologici in grado di supportarlo.

Su questa scia, Grifo da tempo sta lavorando parallelamente su due fronti: quello della ricerca accademica sulle metodologie di apprendimento e quello dello sviluppo di supporti tecnologici a supporto dei processi di collaborative learning. Ad oggi, i frutti di questo lavoro si sono tradotti in due progetti finanziati dalla Regione Puglia per applicazioni di collaborative learning e social networking a sostegno della cura e del benessere preventivo.

Nello specifico, Gianvito D’Aprile – project manager in Grifo e docente a contratto di Psicologia delle Comunicazioni Sociali dell’Università di Bari – ha presentato un Paper intitolato “Serious Game, empowerment e autoregolazione appresa dei comportamenti di cura del diabete: Uno studio esplorativo con giovanivalutato positivamente dalla commissione scientifica e ammesso alla discussione collettiva.

Ad oggi, i contributi ammessi sono frutto della ricerca di diverse realtà accademiche italiane.

Il paper presentato da Grifo affronta una panoramica sui Serious Game (SG) quali ambienti educativi capaci di stimolare processi di apprendimento autoregolato, situato e sociale; su come questi siano strumenti utili alla formazione e all’autoapprendimento nel settore sanitario.

Vi proponiamo l’abstract del Paper inviato.

Condividi:
FacebookTwitterLinkedIn