IL MODELLO DELLE PILLOLE FORMATIVE: tutti i vantaggi di una formazione SMART & MOBILE

^1D4D1EBC7216EB79484F0D40DB7BF717B2911BB78C8D0ECA91^pimgpsh_fullsize_distrÈ cambiata la legge sulla privacy e dovete sottoporre il vostro personale ad un aggiornamento? Avete la necessità di formare le vostre persone in tempi rapidi, utilizzando uno strumento accattivante e coinvolgente ma non sapete quale?

La risposta è una: smart pills o pillole formative.
Si tratta di piccole unità di contenuto digitale con finalità formative che fanno ricorso a una ricca combinazione di media diversi: grafica animata, audio, video e testo. Il modello delle pillole formative nasce dall’esigenza di rendere accattivanti, leggeri e coinvolgenti i contenuti formativi rendendoli fruibili attraverso la rete Internet. Si può utilizzare anche una piattaforma e-learning per erogare le pillole formative. Le smart pills sono di breve durata (minimo 5 minuti – max 10) e vengono utilizzate per esporre due tipologie di contenuti: didattico ed esperienziale.

Ogni pillola affronta uno specifico obiettivo formativo e quindi un determinato argomento che viene trattato utilizzando format diversi: cartoon, web fiction, tutorial multimediale, gioco interattivo, ecc. Caratteristica principe delle smart pills è lo “storytelling”: ovvero brevi racconti di situazioni reali. Attraverso la narrazione di una storia si presenta un esempio concreto su cui l’utente è invitato a riflettere. Questo strumento infatti, include caratteristiche particolarmente importanti per l’apprendimento: esemplificazione dei contenuti, coinvolgimento emotivo e facilità nella memorizzazione. All’interno delle pillole formative troviamo anche i test di valutazione che consentono di verificare l’avvenuta acquisizione di conoscenze da parte dell’utente.
Le pillole formative possono essere utilizzate anche nella formazione blended garantendo al tempo stesso un abbattimento dei costi, riduzione dei tempi di assenza dal lavoro e una maggiore flessibilità nella formazione.

Numerosi sono i vantaggi dell’utilizzo di una smart pill, fra questi possiamo citare:
• Formazione continua senza vincoli di tempo e spazio
• Continuità dell’esperienza formativa. Tutti i giorni a piccole dosi!
• Sono facilmente riutilizzabili e possono essere incorporati all’interno di un corso più ampio
• Possibilità di formare anche il personale dislocato sul territorio come le reti vendita

Non dimentichiamoci che le smart pill sono adatte a qualsiasi contesto aziendale e vengono utilizzate per formare il personale sullo sviluppo di nuove competenze, aggiornamento su tematiche tecniche, soft skills e così via. Per concludere, le smart pill sono uno strumento multicanale ideale per una fruizione cross device: intranet, piattaforma e-learning, web TV, tablet e smart phone.

Condividi:
FacebookTwitterLinkedIn